Residenza d‘Epoca Hotel Club I Pini Lido di Camaiore

Visitare le Cinque terre da Viareggio

Le Cinque Terre sono un frastagliato tratto di costa della riviera ligure ubicate nel territorio della provincia di La Spezia tra Punta Mesco e Punta di Montenero, nel quale si trovano cinque borghi affacciati sul mare: Monterosso al Mare, Vernazza, Corniglia, Manarola, Riomaggiore.
Dal 1997 fanno parte della lista dei Patrimoni dell'umanità dell'Unesco, grazie al loro un paesaggio culturale di valore eccezionale che rappresenta l'armoniosa interazione stabilitasi tra l'uomo e la natura per realizzare un paesaggio di qualità eccezionale, che manifesta un modo di vita tradizionale millenario e che continua a giocare un ruolo socioeconomico di primo piano nella vita della società.
Grazie alle caratteristiche geografiche ed antropiche del territorio dove sorgono, le Cinque Terre sono considerate una delle più suggestive attrattive della costa italiana, per il loro contesto orografico collinare naturalmente aspro e accidentato, addolcito dalla costruzione di terrazzamenti o fasce per la coltura, che cala verso il mare con forti pendenze; nei punti in cui il mare si insinua serpentinamente nella terra sorgono i borghi, snodati a seguire la naturale forma delle colline.

L'opera dell'uomo, nei secoli, ha modellato il territorio costruendo i famosi terrazzamenti sui declivi a mare, dovuta alla particolare tecnica agricola tesa a sfruttare per quanto possibile i terreni posti in forte pendenza che digrada verso il mare, ne ha fatto così uno dei più caratteristici e affascinanti paesaggi della Liguria.

E' consigliato visitare le Cinque Terre con il treno che ferma in tutte le stazioni oppure con i traghetti che partono anche da Viareggio.
E' vivamente sconsigliato invece visitarle in auto.

ESCURSIONI IN BATTELLO ALLE CINQUE TERRE DA VIAREGGIO E FORTE DEI MARMI
Il Consorzio Marittimo Turistico 5 Terre – Golfo dei Poeti organizza escursioni via mare in battello alle Cinque Terre anche con partenza da Viareggio e Forte dei Marmi da metà giugno a metà settembre e permettono di scoprire i cinque borghi liguri per un’intera giornata. Il costo della gita è di 30 euro.
Il giro in battello alle Cinque Terre consente di scoprire Rio Maggiore, Manarola, Corniglia, Vernazza e Monterosso attraverso un itinerario via mare, con una sosta di 3 ore a Monterosso e un’ora di sosta a Porto Venere.
A Monterosso, è prevista una sosta di 3 ore (solitamente dalle ore 12 alle ore 15): in questo tempo è possibile visitare il borgo, concedersi un bagno nel suo mare cristallino o pranzare in uno dei suoi numerosi ristoranti tipici: tra le specialità locali, trofie al pesto alla genovese, focaccia ligure e sciacchetrà, il liquore locale.
Durante il tragitto di ritorno, il tour delle Cinque Terre in battello prosegue verso Porto Venere. Qui è prevista un’ora di sosta durante la quale consiglio di visitare la Chiesetta arroccata di San Pietro, dedicata alla dea Venere: da qui il nome “Porto Venere”. Il borgo è molto caratteristico, con le facciate delle abitazioni colorate, il porticciolo e il suo centro turistico.
Da Porto Venere partono delle escursioni alle 5 Terre con possibilità di salire e scendere a piacere nei paesini di Rio Maggiore, Manarola, Vernazza e Monterosso, effettuare il giro delle tre isole dell’Arcipelago spezino, Palmaria, Tino e Tinetto, oppure proseguire per Lerici.

ORARI TRAGHETTI PER LE CINQUE TERRE:
Da Viareggio : Partenza ore 09.00 - Ritorno 18.30
Da Forte dei Marmi: Partenza 09.30 - Ritorno 18.00

Il servizio si effettua dal 18/06/2016 al 11/09/2016

Altre info: Consorzio Marittimo Turistico 5 Terre

Cinque terre

Galleria Foto

Hotel Club I Pini Residenza d‘Epoca Lido di Camaiore

PRENOTA ONLINE

Richiedi disponibilità

Invia una richiesta di disponibilità
Gazie! Abbiamo ricevuto la sua richiesta.